Il Rifugio "Città di Forlì"

Il rifugio è situato a m 1452 sui Prati della Burraia, nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Attraverso un breve percorso di non più di 10 minuti, all'interno di una faggeta, o seguendo il sentiero che dal Passo della Callaporta direttamente alla Burraia, si raggiunge unicamente a piedi il rifugio. L'ospitalità è garantita da camere a 2,3,4 posti letto con servizi comuni e privati (possibilità di camere singole su richiesta), pensione completa (pasti al ristorante e al sacco) e riscaldamento. Il rifugio dispone della "Sala Zangheri", attrezzata per lezioni a tema, videoproiezioni, discussioni e approfondimenti didattici

Il Territorio

Il Parco si estende lungo la dorsale appenninica tosco-romagnola scendendo ripidamentelungo il versante romagnolo e più gradatamente nel versante toscano fino all'ampio fondovalle formato dall'Arno.
Il paesaggio è caratterizzato da rocce sedimentarie di arenaria, praterie alpine, boschi misti.
La cima più alta è il Monte Falco 1667slm raggiungibile dal rifugio in 50 minuti, seguita dal Monte Falterona 1654slm a 90 minuti

Le Foreste Sacre

Dal rifugio si può agevolmente raggiungere il complesso dell'Eremo di Camaldoli in 3/4 ore. 
Altro luogo arcaico e sacrale è il Lago degli Idoli dove sono stati ritrovati ex voto plurimillenari celti ed etruschi. 
Ad un giorno di cammino lo spirituale Convento della Verna, dove San Francesco ricevette le Sacre Stimmate; da vedere le pregevoli terracotte Robbiane ed interessante la Diaclasi del Monte Penna (dal letto di pietra di San Francesco).
Sopra al Convento la foresta di faggi plurisecolari.

Flora e Fauna

Il territorio di crinale attorno al rifugio offre al naturalista come al semplice amante dellanatura tante occasioni di avvistamento in quello che è un vero scrigno di biodiversità.
Tra la flora ricordiamo: Anemone a fiori di narciso, Sassifraga a foglie opposte, Mirtillo rosso, tutte legate alle alte montagne e retaggio del periodo glaciale di 20.000 anni fa.
Nel mondo animale sono presenti: Falco Pellegrino, Pecchiaiolo, Gufo Reale, Aquila Reale, Cervo, Daino, Capriolo, Lupo

 

Per Contattarci

Rifugio CAI 93 - Loc. Prati della Burraia di Campigna
47018 Santa Sofia (FC)
Tel. e Fax 0543/980074

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.